Serving Earth en

News

· 21 gennaio 2021

Fruchthandel Magazin presenta il Meeting Ortofrutta Italia-Germania

FH LIVE Bildmarken IT-DE ohne registrieren

L’Italia è uno dei più importanti paesi fornitori di frutta e verdura fresca in Germania e il commercio tra i due paesi rappresenta ormai una tradizione di successo da secoli.

Fruchthandel Magazin nel 2021 mette al centro dell’attenzione del mercato tedesco e nord europeo l’ortofrutta Italiana con il Meeting Ortofrutta Italia-Germania. Un evento digitale di tre giorni, che si svolgerà dal 2 al 4 marzo dalle 15:00 alle 17:00 e che offrirà una grande quantità di informazioni su prodotti e tendenze dall’Italia, e darà alle aziende partecipanti la possibilità di confrontarsi e fare business con retailer, grossisti, buyer tedeschi.

Continua a leggere

· 7 settembre 2020

Fruchthandel Magazin focus Italia, leggilo in anteprima. Visita lo stand Fruitnet Media International a Macfrut Digital.

Fruchthandel34-2020

Fruchthandel Magazin, settimanale leader per i mercati di lingua tedesca, ha pubblicato uno speciale dedicato all’Italia per la prima volta in versione bilingue.

Clicca qui per sfogliare l’edizione 34 in italiano e tedesco.

Dall’8 al 10 settembre Fruchthandel Magazin vi aspetta inoltre al Macfrut Digital, all’interno dello stand Fruitnet Media International, che avrà due aree, una dedicata a Fruchthandel Magazin e una a Eurofruit.

Continua a leggere

· 17 agosto 2020

Bonus Pubblicità; fino a settembre, – 50% sugli investimenti pubblicitari

Banner bonus pubblicità

Il  “Bonus Pubblicità” è una delle misure introdotte dal Governo per supportare l’economia italiana post Covid e con il 50% di credito d’imposta sugli investimenti, per alcune aziende questa opportunità sta trasformando davvero un momento difficile in una concreta occasione di rilancio.

Con un incremento significativo della visibilità, alcune aziende possono avvicinarsi ai leader di mercato che da anni costruiscono la propria identità nella mente del pubblico di riferimento con costanza e investimenti, supportando l’attività commerciale con piani integrati di comunicazione.

Chiaramente nessuno pensa che tramite  il Bonus Pubblicità possa uscire improvvisamente un “Poltrone&Sofà” dell’ortofrutta, tuttavia nel nostro settore la soglia di visibilità che permette di farsi ricordare dagli operatori o addirittura farsi notare da determinati target di consumatori può essere ancora accessibile; molti segmenti di mercato infatti non sono presidiati e in alcuni tra gli operatori stessi è difficile identificare un brand o una azienda TOP OF MIND; questa misura può rappresentare una vantaggiosa opportunità per iniziare a costruire o per consolidare il proprio posizionamento.

Per ricevere una proposta personalizzata di comunicazione scrivi a: advertising@ncx.it

Continua a leggere

· 17 luglio 2020

Calibri dell’uva italiana: il progetto condiviso

grappolo-uva-bianca-calibro-foto-ThoDra

NCX Drahorad ha completato la prima fase di un progetto condiviso che ha visto la collaborazione di tecnici, commerciali e specialisti dell’uva da tavola italiana. Lo scopo della prima fase era creare una nomenclatura commerciale dell’uva italiana che aiuti gli operatori ad avere una presenza più incisiva sui mercati internazionali.

Cos’è una nomenclatura standardizzata?

La nomenclatura è un insieme di termini tecnici o sistematici relativi a una determinata disciplina o a specifici ambiti, che permettono di evitare confusione tra i diversi oggetti. Nel commercio internazionale dell’uva da tavola lo standard più diffuso di nomenclatura per indicare i calibri dell’uva è tramite le sigle M / L / XL / XXL, con qualche variante.

Continua a leggere

· 18 maggio 2020

Mirtilli: al via la stagione 2020

ae478a83-cc0d-4b29-bcf2-8f95d11ec4d5-1[1]

Nel nostro blog Italian Berry abbiamo pubblicato un’ampia analisi delle prospettive della stagione estiva dei mirtilli italiani.

Patrizia ha approfondito la situazione produttiva in Piemonte e Veneto, Francesco ha disegnato il panorama degli altri paesi produttori che ci precedono e ci seguono, Thomas ha fatto il punto della situazione dei mercati.

Continua a leggere