Serving Earth en

News

· 12 dicembre 2014

Spreco di cibo: la green cold chain è la soluzione

logo World Cold Chain Summit 240x114

Lo spreco di cibo deperibile causato da trasporti con temperature inadeguate e poco controllate è una delle cause che contribuiscono alla fame di circa 800 milioni di persone al mondo. Questo è il tema principale del “World Cold Chain Summit to reduce food waste”, un incontro che si è svolto il 20 Novembre 2014 a Londra con il fine di stimolare il dibattito e la ricerca di soluzioni per quanto riguarda un tema attuale come questo, di cui spesso si sottovaluta l’importanza.

Continua a leggere

· 5 dicembre 2014

Come organizzare un evento internazionale di successo?

gbc

Non ho mai creduto nei tuttologi.
Eccezion fatta per geni alla Leonardo, con l’odierno surplus di offerta in ogni campo, il successo si raggiunge specializzandosi.
Dalla cucina all’automotive, dalla moda all’enologia, chi decide di puntare su pochi prodotti di eccellenza spesso vince la sfida con i competitors.
Anche nell’organizzazione di eventi, la specializzazione fa la differenza e alcune manifestazioni ne sono l’esempio lampante.

Continua a leggere

· 28 novembre 2014

Non rinunciamo a conoscere i nostri consumatori

study

Il settore della frutta e verdura fresca non potrà mai competere con le enormi risorse di marketing e comunicazione messe in campo dall’industria alimentare.

Mike Knowles (direttore editoriale di Eurofruit) spiega perchè è tempo di spezzare questo preconcetto e cosa stanno preparando le maggiori aziende europee.

Continua a leggere

· 20 novembre 2014

Germania: il piacere della spesa è da Globus e Aldi

Happy

Prezzo e prodotto non sono i soli elementi a determinare l’attrattività di un punto vendita. L’atmosfera, la facilità d’acquisto e l’assortimento sono fattori a cui i consumatori stanno dando un valore crescente, E in Germania sono gli ipermercati e i supermercati a soddisfare queste esigenze, mentre i discount rimangono in secondo piano. Le insegne che soddisfano maggiormente le nuove esigenze dei clienti sono Globus per i supermercati e Aldi Sud per i discount.

Continua a leggere

· 7 novembre 2014

Come gestire il rischio clandestini su camion destinati in Regno Unito

o-ILLEGAL-IMMIGRANTS-facebook

Recentemente si sono intensificati i problemi a Calais per i clandestini che cercano di entrare in Inghilterra, spesso salendo sui camion parcheggiati in attesa dell’imbarco.

La legge inglese è molto severa riguardo all’immigrazione clandestina: ad esempio in seguito all’intervento della polizia è possibile che l’intero carico debba essere distrutto.

Continua a leggere