Serving Earth en

News

· 14 novembre 2013

Arance rosse di Sicilia in Inghilterra: tra marketing e nuove sfide

oranges 240x165

Il mercato britannico delle arance pigmentate siciliane era già attivo nei primi decenni del secolo scorso. La varietà Moro di calibro piccolo (10) era tradizionalmente molto apprezzata sui mercati inglesi, in particolare a Covent Garden.

Con un consumo prevalentemente concentrato sulle generazioni più anziane, non erano pochi i consumatori giovani che pensavano che la polpa rossa fosse segno di qualche problema nel frutto (marciume o sovramaturazione). Era facile quindi comprendere un calo fisiologico nella domanda: le vendite sui mercati diminuivano assieme all’importanza del canale all’ingrosso, mentre i supermercati non consideravano le arance rosse una referenza interessante per i propri clienti.

L’orientamento dei supermercati inglese allo sviluppo delle categorie ha determinato qualche anno fa un’inversione di tendenza.

Continua a leggere

· 30 ottobre 2013

Piccoli frutti, un successo favorito anche dal marketing di prodotto

Global Berry Congress

Branding, in store promotion, pubblicità nei media specializzati, eventi: sono solo alcune delle strategie di comunicazione messe in campo da imprese e associazioni di Cile, Argentina, Regno Unito, Uruguay, Usa per promuovere e far aumentare i consumi di piccoli frutti.

NCX Drahorad ha svolto una ricerca da titolo “Marketing e promozione del mirtillo” concentrandosi sul piccolo frutto più performante, sia in termini di volumi consumati che di potenzialità di crescita. Al Global Berry Congress 2013, infatti, uno studio Euromonitor aveva mostrato come il mercato del mirtillo potrebbe crescere del 20% in America Latina, Europa Occidentale, il versante Pacifico dell’Asia, Medio Oriente, Africa e Oceania, nell’arco di 5 anni (2013-2017).

Continua a leggere

· 16 ottobre 2013

Mosca: distribuzione ortofrutticola verso il collasso?

mercato Mosca Stupinski

[agg. 23-10-2013: Gli operatori che hanno le necessarie risorse finanziare e organizzative stanno lentamente trovando soluzioni di ripiego più o meno provvisorie e stanno riprendendo gli scambi. Ma molti stanno rischiando la chiusura per le difficoltà nel riposizionare strategicamente e geograficamente le loro attività.]

Potrebbe portare alla chiusura definitiva di Stupinski (il maggiore mercato ortofrutticolo di Mosca) la protesta dei nazionalisti russi iniziata domenica scorsa dopo l’uccisione di un giovane russo venticinquenne.

I disordini si stanno concentrando contro i caucasici che sono accusati dell’omicidio e, da una pacifica manifestazione sono velocemente sfociati in assembramenti violenti che hanno coinvolto migliaia di persone.

Continua a leggere

· 3 ottobre 2013

Ancora pochi giorni per essere tra le “Grandi Firme” dell’ortofrutta in Europa

leading brands

Si avvicina il termine per la presenza su Leading Brands 2014, una pubblicazione speciale di Fruchthandel Magazin che annualmente raccoglie le principali marche del mercato internazionale dell’ortofrutta.

La quarta edizione di Leading Brands uscirà il 15 Novembre 2013 con una tiratura di 10.000 copie e raggiungerà puntualmente più di 800 buyer della Distribuzione Organizzata e il commercio al dettaglio in tutta Europa, ancora prima delle trattative annuali.

Continua a leggere

· 25 settembre 2013

Festeggiamo 30 anni al Macfrut di Cesena

macfrut 2013

Siamo presenti a Macfrut dalla prima edizione e quest’anno festeggiamo il nostro trentesimo compleanno presentando la nostra nuova immagine aziendale.

Nuovo logo, nuovo sito, tanto entusiasmo condiviso con amici di sempre e i nuovi incontri.

Mercoledì, giorno di apertura, ha già portato tante nuove idee e potenziali sviluppi.
Cesena è un appuntamento forse un po’ tradizionale ma aperto al mondo ed è proprio questa attitudine che ci porta ogni anno ad essere presenti. Al nostro stand sono passati l’importatore dell’Estremo Oriente e il produttore di uva di Canicattì, lo specialista di prodotto di nicchia dagli Stati Uniti e un esportatore di banane dal Costa Rica, un produttore svedese di fragole e l’esperto internazionale di branding.

Il claim che accompagna il nostro nuovo logo è “Serving Earth”: oggi lo abbiamo reso realtà!

Continua a leggere